L’arte non si ferma

E’ un po’ come imparare a scrivere o a suonare: quando si incomincia a padroneggiare lo strumento, l’espressione scivola via lieve dalla mente ai tasti, o alle corde, o alla penna…

IMG_20200206_084133_753

Anche per quanto riguarda il disegno e la pittura vale lo stesso principio: non appena si incomincia a sentirsi un po’ più sicuri nella gestione del mezzo, l’espressione di contenuti che si sentono particolarmente vicini in un certo momento della vita prendono forma sul foglio o sulla tela con una certa facilità.
Regole di grammatica dell’espressione figurativa sono le norme per la rappresentazione delle ombre e della profondità, la teoria del colore, i canoni per la rappresentazione proporzionata di una figura…

giuliamano
disegno a pastello su cartoncino grigio di Giulia Frassinetti

Nel corso di questo particolarissimo mese di marzo le allieve dei miei Corsi di disegno e pittura del Music Lab di Busto Arsizio,, ormai abbastanza sicure nell’uso del mezzo disegnativo e pittorico,  hanno riempito di forme e colori il vuoto e la preoccupazione che gravano su questo periodo difficile.
Lo hanno fatto stando a casa, chiedendomi consigli via WhatsApp e inviandomi foto che mostravano la progressione del loro lavoro… e io, a volte spiegando loro a parole cosa fare, altre volte utilizzando Photoshop per correggere forme, accentuare ombre ecc… ho provato ad aiutarle a distanza.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Rimango dell’idea che sarebbe stato interessante anche fare qualche videolezione: mi sono infatti resa conto che un periodo come questo, che non permette una sperimentazione “sul campo”e un dialogo faccia a faccia, può essere considerato un’opportunità per approfondire e precisare tanti concetti teorici che potrebbero costituire un solido fondamento per l’attività pratica. Qualche esempio? uno studio più accurato sulle ombre, nozioni di base sulla prospettiva, utili per la rappresentazione di paesaggi…

prospettiva

…ma al gruppo evidentemente mancherebbe l’aspetto aggregativo e in un certo senso “terapeutico” di questi corsi, nei quali, persone accomunate dalla stessa forte passione per l’espressione figurativa trascorrono allegri momenti di assoluto relax… del resto il disegno e la pittura sono attività manuali che hanno un potere davvero magico: permettono infatti di far scivolare le ore in modo piacevole e lieve, un tempo nel quale lo stressante livello di concentrazione che solitamente caratterizza l’attività lavorativa appare come un ricordo vago e lontano… tanto da far perdere la cognizione del tempo a chi vi si dedica!

CLICCA QUI per vedere  I LAVORI REALIZZATI IN QUESTO PERIODO DALLE ALLIEVE DEL CORSO DI DISEGNO E PITTURA TENUTO PRESSO MUSIC LAB

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...